Strana, selvaggia meraviglia: intervista a Rebecca Giggs

Meraviglia e orrore: queste, in sintesi, le parole che circoscrivono lo spazio che Rebecca Giggs nel suo saggio Le regine dell'abisso (Aboca Edizioni, 2021) ha esplorato inseguendo le balene, dai poli ai tropici, in quasi ogni regione del mondo.
Da una parte, infatti, le balene rappresentano una specie fondativa: non solo per il nostro immaginario, ma per una parte consistente dell'industria moderna. Dall'altra, lo spettacolo a cui assistiamo รจ un numero sempre crescente di prevaricazioni di cui come specie siamo responsabili, e dove la balena rappresenta - forse meglio di ogni altro animale - la cartina tornasole di un ambiente al collasso. Ci siamo quindi lasciati guidare dall'autrice in una serie di riflessioni scaturite della lettura del libro.

Leggi l'articolo completo su Singola

Torna alla pagina principale

Filippo Rosso 2022 | Tutti i diritti riservati